Passengers, nel film di Muccino Keanu Reeves


Gabriele Muccino ritorna ad Hollywood! Dopo aver girato in Italia il sequel de “L’ultimo bacio”, “Baciami ancora“, il regista romano è ritornato negli Stati Uniti per girare una nuova pellicola. Si tratta di “Passengers“, film ambientato su una astronave, durante un viaggio interstellare. Le riprese partiranno fra qualche mese, si pensa fra luglio ed agosto, e dunque Muccino è alla ricerca di attori per completare il cast.
Il primo grande nome è quello di Keanu Reeves, che ha da poco firmato il contratto con la società di produzione del film e sarà uno degli interpreti protagonisti di questo nuovo film. Muccino deve cercare di “riparare” al flop americano di “Sette Anime”, nonostante i non cattivi risultati, la pellicola non è stata molto gradita dalla critica d’oltreoceano. Lo stesso regista, all’esordio in America con “La ricerca della felicità”, aveva riscosso grande successo sia di incassi che di critica, dunque con questo nuovo film vuole ritornare ai fasti del primo film americano. “Passengers”, che è stato scritto dallo sceneggiatore del prequel di Alien, Jon Spaihts, racconta la storia di un lungo viaggio interstellare.
Un uomo si sveglia – dal sonno criogenico – prima dell’arrivo e, dopo aver pensato di poter invecchiare e dunque morire da solo, decide di svegliare anche una donna! A proposito del ruolo femminile, Muccino ancora non ha deciso chi interpreterà questa donna, probabilmente un annuncio arriverà nelle prossime settimane. La particolarità del set – un viaggio interstellare – ha fatto si che nel cast ci saranno poche comparse umane.

2 Commenti su Passengers, nel film di Muccino Keanu Reeves

  1. BENE BENISSIMO SONO PROPRIO FELICE…KEANU è UN ATTORE MAGNIFICO E UN ESSERE UMANO STUPENDO,NON TUTTI LO SANNO MA è LA VERITA’…..

  2. ciao sono contenta non vedo l ora di rivederlo in azione io lo adoro questo uomo mi dispiace per lui e la sua vita

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.