Sex and the city 3 sarà un prequel


In questi giorni le notizie riguardanti Sex and the city spuntano come funghi. Quest’oggi vi parliamo del terzo film della saga cinematografica. Si, perché Sex and the city, nonostante le stroncature da parte dei critici di tutto il mondo e i deludenti incassi al botteghino americano, avrà un terza pellicola da annoverare in un ipotetico curriculum cinematografico (come più volte annunciato, e come confermato di recente da Dan Fellman della Warner Bros.). Tutti i fan di Carrie Bradshaw, Samantha Jones, Charlotte York e Miranda Hobbes che, nel guardare i film della saga cinematografica hanno preso delle cocenti delusioni, possono tranquillizzarsi perché il terzo film di Sex and the city sarà un prequel.
La pellicola infatti sarà tratta dal romanzo di Candace Bushnell, The Carrie Diaries, nel quale viene narrata l’adolescenza della giovane Carrie, alle prese con fidanzati possessivi, amori non corrisposti e prime tragicomiche esperienze con il sesso.
Dimenticate le quattro protagoniste del cult cinematografico/televisivo, perché Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon, Kristin Davis e Kim Cattrall non prenderanno parte alle riprese.
Ad interpretare Carrie Bradshaw giovane potrebbe esserci Miley Cirus, la quale ha già avuto occasione di mostrarsi al pubblico di Sex and the city grazie ad un brevissimo cameo all’interno del secondo film.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.