Weekend al Cinema, sette nuove uscite


Interessante weekend nelle sale cinematografiche italiane: sono previste sette nuove uscite in questo fine settimana. I nuovi film sono L’estate d’inverno, Adèle e l’enigma del faraone, Buried – Sepolto, Il ragazzo che abitava in fondo al mare, Cattivissimo Me, Gorbaciof, Lo Zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti. Oggi vi parliamo di Lo Zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti, L’estate d’inverno, Adèle e l’enigma del faraone, Buried – Sepolto.
Lo Zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti, di Apichatpong Weerasethakul, con Thanapat Saisaymar, Jenjira Pongpas, Sakda Kaewbuadee, Natthakarn Aphaiwonk. Un anziano con una grave malattia decide di ritirarsi in campagna, dove passerà le sue ultime giornate in compagnia delle persone che ama. Incontrerà il fantasma della moglie morta, si prenderà cura di lui. Anche il figlio, scomparso da tempo, ritornerà…
Ha vinto la Palma d’Oro come miglior film al Festival di Cannes 2010.

L’estate d’inverno, film drammatico italiano, scritto e diretto da Davide Sibaldi, nel cast troviamo Fausto Cabra, Pia Lanciotti. Un giovane a letto con una prostituta trentottenne, a Copenhagen: il ragazzo dopo il rapporto sessuale, vuole parlare. I due iniziano a raccontarsi i loro problemi, le loro storie. Lui alla ricerca della madre, lei in fuga da un passato violento…

Adèle e l’enigma del faraone, giallo d’azione e avventura firmato da Luc Besson. Nel cast troviamo Louise Bourgoin, Mathieu Amalric, Gilles Lellouche, Jean-Paul Rouve, Philippe Nahon, Nicolas Giraud. Racconta la storia di una intrepida giornalista, che sbarcherà in Egitto pur di raggiungere il suo scopo. Ma in Francia, a Parigi…

Buried – Sepolto, thriller spagnolo di Rodrigo Cortés, scritto da Chris Sparling. Nel cast segnaliamo Ryan Reynolds. Il protagonista si ritrova rinchiuso in una cassa di legno, sotto terra. Dovra riuscire a liberarsi o a chiedere aiuto grazie ad un cellulare, una matita ed un accendino. E capire perchè si trova in una cassa sotto terra..

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.