The Nymphomaniac, nel cast di von Trier anche Willem Dafoe?


Lars von Trier tornerà presto sul set per dirigere un altro dei suoi film, come al solito molto contestato. Questa volta il film sarà incentrato sulla sessualità femminile e sarà intitolato “The Nymphomaniac“, ossia la ninfomane. Un tema molto particolare e molto discusso, che costringerà il regista a distribuire due versioni del film: infatti ci sarà una versione adatta a tutti ed una con contenuti decisamente più espliciti e scabrosi. Si va delineando il cast di questa pellicola, dopo la firma del contratto di Stellan Skarsgård infatti sembra esserci un altro grande attore disposto a lavorare per von Trier: si tratta di Willem Dafoe. L’attore ha confermato di aver ricevuto la telefonata del regista, con il quale ha già lavorato in altri due film (“Manderlay” e “Antichrist”). Proprio nei giorni scorsi, in occasione della Mostra del Cinema di Venezia, Dafoe in sala stampa ha confermato che prenderà una decisione su questo film solo dopo aver concluso gli impegni promozionali per “4:44 Last Day on Earth” di Abel Ferreira. Di sicuro Dafoe non sarà spaventato dalla metodologia di lavoro del regista von Trier, vedremo nei prossimi giorni se arriverà la tanto attesa firma sul contratto. Secondo le indiscrezioni, le riprese del film “The Nymphomaniac” inizieranno nel nuovo anno, probabilmente nella primavera 2012, ma non è ancora stato comunicato il luogo del set.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.