Untouched, Keira Knightley interpreterà Euphemia Gray


I produttori Barnaby Thompson, Lucia Seabra, Maria Teresa Arida e Lauren Versel stanno facendo un grande lavoro per consegnare al regista Andrucha Waddington un cast molto importante per il suo prossimo progetto cinematografico. Il film “Untouched” infatti è stato scritto da Aleksandra Crapanzano, verrà girato con grande probabilità nel 2012, alla regia come già detto ci sarà Andrucha Waddington, mentre per il cast, in particolare per il ruolo della protagonista, è arrivata ieri la conferma dell’ingaggio di Keira Knightley. La splendida attrice infatti è stata scritturata per interpretare il ruolo di Euphemia Gray, la moglie del celebre critico d’arte John Ruskin. La storia di questa coppia è molto famosa: nel 1846, la Gray dichiarò che il marito non aveva mai consumato il matrimonio in cinque anni di convivenza. Si trovò costreetta dunque a lasciare il marito, sposando il pittore John Everett Millais, in un triangolo amoroso che al tempo fece grande scalpore. Un ruolo dunque molto particolare e dedicato per la giovane Knightley: l’attrice, lanciata alla ribalta con la saga de “Il Pirata dei Caraibi”, adesso prova a svincolarsi dalla serie cercando nuovi ed importanti progetti, e questo di “Untouched” sembra essere fatto apposta per lei. Non si sa ancora con precisione il periodo in cui il film sarà girato, anche perchè la Knightley potrebbe essere impegnata a girare un altro film, “Akira”, diretto da Jaume Collet-Serra, ma questa notizia ancora non è stata confermata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.