The Last Exorcism 2, la regia affidata a Ed Gass-Donnelly


Il capitolo distribuito nel 2010 de “L’ultimo esorcismo” non sarà l’ultimo ad essere creato. Infatti la produzione sta lavorando ad un sequel, che sarà realizzato entro la fine dell’anno. “Questa pellicola avrà un budget superiore al precedente capitolo e sarà un’opera molto più spaventosa, incentrata su Nell e sulla battaglia tra bene e male che la vede coinvolta” spiegano dalla casa di produzione Studiocanal. Dunque “The Last Exorcism 2” dovrebbe essere più interessante del primo capitolo, ma chi sarà il regista scelto per dirigere questo sequel? Si perchè ci sarà un camio dietro la macchina da presa: il regista dell’ultimo episodio, Daniel Stamm, non sarà confermato. Al suo posto arriverà Ed Gass-Donnelly, già autore di “Small Town Murder Songs”. Fra le conferme del cast, è arrivata la notizia dell’ingaggio di Ashley Bell, che interpreterà nuovamente Nell Sweetzer. Il produttore Eli Roth parla del progetto The Last Exorcism 2. “Ovviamente quando abbiamo realizzato il primo film non avevamo pianificato un sequel, ma ci è piaciuto molto il soggetto e crediamo che l’idea buona per proseguire ci sia. Come potete vedere dal successo di questo tipo di horror, il pubblico di tutto il mondo è affascinato dalla materia e noi vogliamo andare in profondità. Stavolta ci addentreremo nell’oscurità più cupa”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.