Hendrix 70 – Live at Woodstock, solo per oggi nelle sale italiane


Oggi è una data molto importante per la musica: il 27 novembre 1942 è infatti il giorno in cui nacque uno dei chitarristi che cambiò il mondo della musica, Jimi Hendrix. Morto nel 1970, Hendrix ebbe una carriera incredibile, culminata con un grandissimo concerto, il 19 agosto 1969 al Festival di Woodstock. Per celebrare il 70esimo anniversario dalla nascita di Jimi Hendrix, Nexo Digital presenta l’uscita di “Hendrix 70 – Live at Woodstock“, un film dedicato proprio al chitarrista e cantautore statunitense. La Nexo porta nelle sale italiane il concerto di Woodstock, probabilmente il suo concerto più importante: un evento che ha segnato l’immaginario di una intera generazione. Il film presenta non solo l’esibizione live, con un grande lavoro di restauro del master audio, ma anche una sorta di documentario, arricchito da documenti esclusivi, interviste a diversi componenti della band, per esempio Billy Cox o Mitch Mitchell. Hendrix 70 – Live at Woodstock vuole celebrare il più grande chitarrista di tutti i tempi, confermato dalla rivista Rolling Stone nel 2011. Si tratta di un concerto unico nel suo genere, perchè Hendrix creò una scaletta con versioni straordinarie di alcuni suoi grandi classici, come “Voodoo child”, “Fire”, “Purple Haze” e “Foxy Lady”, ma sopratutto una struggente interpretazione di “Star Spangled Banner”, inno nazionale statunitense arrangiato per sola chitarra. “Hendrix 70 – Live at Woodstock” sarà nei cinema italiani solo questa sera: per conoscere la lista dei cinema che proietterà il film, potete recarvi sul sito di Nexo Digital, cliccando su questo link.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.