300 – Trecento


300

Il film narra dei 300 spartani che diedero la vita per difendere la loro Sparta, città guerriera dell’antica Grecia minacciata da migliaia di persiani comandate da Serse, egocentrico, che si crede un dio ed è venerato come tale.

I persiani sono quasi come dei mostri, esseri deformi malvagi e piegati costantemente al volere del loro capo Serse.

E’ un po’ fantasy e un po’ storico e ciò può far suscitare qualche polemica, ma è uno di quei film che prima o poi sentirete almeno citare come esempio.

Regia di Zack Snyder, cast formato da Gerard Butler, Lena Headey, David Wenham, Vincent Regan, Rodrigo Santoro, Dominic West.

Interpretazioni spettacolari per un film di spessore epico consigliato alla maggior parte degli utenti che stanno leggendo questa breve recensione.

L’urlo di Leonida, il capo degli spartani, echeggia nella bocca di molti ragazzi e ragazzini anche a distanza di anni, SPARTA!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.