Bastardi Senza Gloria


locandina

Chi ha detto che la violenza si combatte con la pace, è meglio se non vedrà questo film.

E’ il primo anno dell’occupazione tedesca in Francia, il Colonnello delle SS Hans Landa decima l’ultima famiglia ebrea sopravvissuta in campagna. Però una ragazza, Shosanna, riesce a fuggire, diventerà proprietaria di una sala cinematografica in cui confluirà un attentato alle più alte cariche naziste, anche ad Adolf Hitler.

Il tenente Aldo Raine, ebreo americano, guiderà un gruppo di soldati scelti e non si fermeranno davanti a nulla pur di sterminare quanti più nazisti possibili.

Un film, un gran film, di Quantin Tarantino.

Perchè l’attentato avviene nel cinema? Perchè solo nei film, nei cinema, i cattivi muoiono quando devono, e gli eroi trionfano.

Dialoghi, tempi, suspence, ironia, sono i punti di distinsione tra un regista come Tarantino, e gli altri, sono i suoi punti di forza, e in questo film, ci sono tutti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.