Drag Me To Hell (2009) – Recensione


dragmetohell

Esce nelle sale italiane a partire dall’11 settembre, l’ultimo film horror di Sam Raini, l’attesissimo “Drag me to hell“.

Il film, distribuito in Italia dalla Lucky Red Film, ha avuto un grandissimo successo negli Stati Uniti.

La bella Christine Brown è una giovane e molto ambiziosa agente di banca, in cerca di una nuova promozione. Per ottenerla cerca di fare colpo sul suo capo, dimostrandosi molto rigida con la signora Ganush, arrivata in banca per prolungare il suo debito, infatti la signora aveva un prestito con la banca.

Per ingraziarsi il capo, Christine si dimostra cinica e rifiuta la richiesta della signora, facendole perdere la casa. A questo punto le ire della vecchietta si scateneranno sulla vita di Christine, che è vittima di una potentissima maledizione.

Per eliminare la maledizione si rivolge ad un veggente, che proverà a cancellare la maledizione della signora Ganush, chiedendo a Christine di spingersi molto oltre…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.