J.J. Abrams dedicherà un film a dei ladri italiani?


Periodo d’oro quello di J.J. Abrams. Il creatore di Lost in questi ultimi tempi è richiesto più che mai da case di produzione e attori.
Ma partiamo con  le certezze: Abrams sarà dietro la macchina da presa del quarto capitolo di Mission Impossible, con ancora una volta Tom Cruise ad interpretare l’agente Ethan Hunt; mentre per quanto riguarda il misteriosissimo Super 8 si può dire che uscirà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo nell’estate del 2011 (nonostante il battage pubblicitario sia già cominciato da un pezzo).
Se state pensando che il futuro lavorativo di J.J Abrams si ferma a queste due produzioni, vi sbagliate. Tra gli altri progetti più o meno ufficiali se ne aggiunge uno tutto “italiano”.
Il regista potrebbe portare sullo schermo la storia raccontata da Joshua Davis all’interno di Wired dal titolo “La storia mai raccontata del più grande furto di diamanti del mondo”. Si tratta di una vicenda realmente accaduta nel 2003, quando una banda di italiani si infiltrò all’interno dell’Antwerp Diamond Centre di Anversa riuscendo a rubare diamanti e gemme preziose per un valore totale di 100 milioni di dollari. Secondo i ben informati Abrams avrebbe già chiamato Phil Alden Robinson per la stesura della sceneggiatura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.