Il remake di Suspiria si farà


Ci sono voluti nove lunghi mesi, per convincerlo. Ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Dario Argento ci ha ceduto i diritti di Suspiria. Lo ha annunciato Marco Morabito in occasione dell’evento Notti di Cinema a Piazza Vittorio. Ebbene dopo un lungo tira e molla tra i regista romano e il produttore finalmente si è giunti ad una conclusione: il remake di Suspiria si farà. Suspiria è considerato il primo film della trilogia sulle tre madri (Inferno è il secondo film, ed il recente La terza madre è il capitolo conclusivo della trilogia).
La pellicola sarà prodotta sia da Morabito che da Luca Guadagnino, in cabina di regia è stato confermato David Gordon Green (regista di Strafumati), il quale comincerà le riprese non prima del 2011. Bocche cucite sul cast, anche se si prevede che gli attori chiamati a recitare saranno per la maggior parte americani.  
Qualche tempo fa si dava per certa la presenza nel cast di Marylin Manson, la notizia è stata completamente smentita. Per il reverendo del rock non resta che dedicarsi anima e corpo ad un’altra pellicola horror, PhantasmagoriaThe Visions of Lewis Carroll.
Il remake di Suspiria uscirà nelle sale cinematografiche presumibilmente nel 2011 inoltrato

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.