Black Swan inaugurerà il Festival di Venezia 2010


Sarà il film thriller del regista Darren Aronofsky “Black Swan” ad aprire la 67esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Lo stesso regista Aronofsky ha un ottimo ricordo di questa manifestazione, perchè nel 2008 ricevette il Leone D’Oro per “The Wrestler“. Tornando a Black Swan, la pellicola che aprirà il Festival di Venezia è un thriller, vede fra i protagonisti Natalie Portman, Vincent Cassel, Winona Ryder e Barbara Hershey. Il film racconta la storia di Nina, interpretata dalla Portman, prima ballerina sempre in competizione con la rivale della compagnia di ballo. La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è diretta da Marco Mueller, ed è stata organizzata dalla Biennale di Venezia. Il film che aprirà la mostra sarà presentato in anteprima mondiale nel Palazzo del Cinema di Venezia dopo la cerimonia d’apertura della manifestazione. Ecco la reazione dei presidenti di Fox Searchlight – società che distribuisce il film – alla notizia della scelta da parte della commissione di Venezia di far aprire la manifestazione proprio a “Black Swan”. “E’ un onore e un privilegio essere selezionati come film d’apertura. Non potevamo pensare a un lancio migliore di quello della Mostra di Venezia per Darren e Black Swan”. Molto contento anche il regista Aronofsky. “Il cast e la troupe di Black Swan sono particolarmente emozionati dell’invito della Mostra. E’ un onore tornare a calcare l’imprescindibile tappeto rosso del Lido. Siamo entusiasti di presentare il film in prima mondiale al meraviglioso pubblico di Venezia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.