Trespass, Nicolas Cage fugge dal set


Fuga a sorpresa per Nicola Cage: non è il titolo di un nuovo film, ma è quello che Nicolas Cage ha fatto nei giorni scorsi. Infatti all’improvviso, a pochi giorni dall’inizio delle riprese del film “Trespass“, Cage è sparito. Aveva annunciato che sarebbe andato a fare una vacanza alle Bahamas, ma la produzione non riesce a rintracciare l’attore. Cosa è successo? Non lo sa nessuno. Qualcuno ipotizza che Cage abbia voluto staccare la spina: infatti dopo molte settimane in giro per il mondo per pubblicizzare il suo ultimo impegno cinematografico, “L’apprendista Stregone“, l’attore americano si è voluto prendere una pausa. Cosa che non era nei “patti” con il regista di Trespass, Joel Schumacher. Adesso cosa può succedere? Beh innanzitutto può venire stracciato il contratto da 7 milioni di dollari che Cage aveva fermato, ma cosa più grave è che il regista Schumacher ed il suo staff, dovranno mettersi al lavoro per trovare un altro attore del calibro di Cage che possa sostituirlo. Non ci sono nomi in ballo, perchè ancora si aspetta l’ufficialità del disimpegno di Nicolas Cage, che avrebbe avuto il ruolo del marito di Nicole Kidman: i due avrebbero interpretato una coppia, vittima di una gang di rapitori che li tiene in ostaggio nella loro villa. Cage era anche molto titubante sul ruolo nel film: la proposta di interpretare il marito non gli andava a genio, avrebbe richiesto a Schumacher di interpretare il capo della banda di ladri, richiesta poi accordata. Vedremo nei prossimi giorni cosa potrà succedere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.