The Dictator, Sacha Baron Cohen sarà il protagonista


Dopo la breve parentesi legata alle riprese del film di Martin Scorsese, Sacha Baron Cohen si rituffa su un progetto personale. Dopo il grandissimo successo di film come “Borat” e di “Bruno” (non fortunato quanto il primo), l’attore sta preparando un progetto molto interessante. Il film si intitolerà “The Dictator“, per la regia si fa il nome di Larry Charles, già regista di Bruno e Borat. Si vuole dare una linea comune ai tre film, alcuni tratti saranno costanti: il principale infatti sarà che il protagonista sarà uno straniero in terra straniera, un tema a cui Cohen è molto legato. Sacha Baron Cohen sarà il protagonista di questo film, anzi no, sarà i due protagonisti: la storia si sdoppia in due personaggi, un pastore di pecore ed un dittatore che si è perso negli Stati Uniti. A differenza degli altri film, per la prima volta si tratterà di personaggi inediti, mai portati in scena in tv nel suo fortunatissimo programma “Da Ali G Show”. Alla sceneggiatura dovrebbero collaborare Alec Berg, Jeff Schaffer e David Mandel, che hanno già lavorato col regista Charles, oltre allo stesso Baron Cohen che si occuperà dello script. Nessuna informazione al momento sulla data di uscita del film che sappiamo essere prodotto dalla Paramount, che ha promesso a Sacha Baron Cohen un ingaggio stratosferico (si parla di 20 milioni di dollari) rispetto all’intero budget stanziato per il film.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.