Tom Ford: “Girerò una commedia”


Tom Ford ci ha provato gusto. Lo stilista/regista dopo l’inaspettato successo conquistato grazie alla sua opera prima A single man, ha deciso di buttarsi nuovamente a capofitto nel mondo del cinema. Ford dalle pagine di Vogue ha annunciato di stare lavorando ad un nuovo lungometraggio, questa volta però non ci sarà nessuna similitudine con l’opera che aveva come protagonisti  Colin Firth, Julianne Moore. Il perché è presto detto; l’ex stilista di Gucci ha intenzione di dirigere una commedia, come ha lui stesso dichiarato: A Single Man era il mio film di rivincita omosessuale. Ora ne girerò un altro. Sto scrivendo la sceneggiatura, è una commedia. Ho voglia di divertirmi e sorridere – ha ammesso in esclusiva Ford al magazine di moda.
Purtroppo non è dato sapere maggiori dettagli, l’unica cosa certa è che l’opera non avrà gli stesi toni drammatici/nostalgici di A single man. È proprio grazie a questo film che Tom Ford è riuscito ad ottenere straordinari successi nel campo cinematografico: ha concorso alla passata edizione della mostra del cinema di Venezia ed altre importanti manifestazioni cinematografiche, senza contare che ha ricevuto anche una candidatura alla notte degli Oscar 2010. Infatti Colin Firth ha ricevuto una nomination nella categoria miglior attore protagonista. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.