Dark Shadows, Tim Burton porta sul set Michelle Pfeiffer


Tim Burton sta portando avanti un ambizioso progetto che vedrà presto sul set una delle attrici americane più importanti nel panorama cinematografico mondiale: Michelle Pfeiffer. Il regista ha scelto la Pfeiffer per il suo nuovo progetto, “Dark Shadows”: sarà una trasposizione e più precisamente anche un riadattamento di una serie cult degli anni Sessanta, firmata da Dan Curtis. E’ un po un misto fra il genere gothic, soap opera, con una ambientazione e dei personaggi molto legati al mondo dei vampiri, lupi mannari, zombie, mostri e fantasmi. Burton era molto attratto dalla show e ora ha deciso di produrre un film che possa portare questo spettacolo sul grande schermo. Non ci sono molte notizie sulla trama, ma ci sono numerosi nomi già coinvolti in questa pellicola. Infatti il cast è di altissimo livello: oltre a Michelle Pfeiffer, sono gi stati contattati Johnny Depp, Eva Green, Jackie Earle Haley e Bella Heathcote. Attualmente in trattativa con la produzione c’è Helena Bonham Car, che sta riflettendo se accettare un ruolo in questo film. Tornando alla Pfeiffer, si tratta della seconda collaborazione col regista Tim Burton: infatti i due hanno già lavorato nel secondo capitolo della saga di Batman, nel lontano 1992, quando la Pfeiffer recitò al fianco di Michael Keaton.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.