Kill Your Darlings, Daniel Radcliffe sarà Allen Ginsberg?


Nuovo possibile progetto cinematografico per l’attore Daniel Radcliffe. Chiuso definitivamente il capitolo più importante della sua carriera cinematografica, ossia quello legato alla saga di Harry Potter dove Radcliffe era protagonista, l’attore inglese ha deciso di intraprendere un nuovo progetto, anche per riuscire ad avere un nuovo futuro nell’industria del cinema. E diciamo che in parte Radcliffe si è scrollato di dosso il personaggio di Harry Potter: avrà un ruolo interessante nel film horror thriller “The Woman in Black”, diretto da James Watkins, che uscirà il prossimo 17 febbraio. Ma in queste ore si rafforzano le voci sul suo possibile approdo in un progetto ancora più interessante, quello del film “Kill Your Darlings“, un film che parlerà dell’amicizia fra Allen Ginsberg, Jack Kerouac e Lucien Carr. Per Radcliffe si parla del ruolo forse più importante, quello del poeta gay Allen Ginsberg. Una figura molto controversa, che negli Stati Uniti post seconda guerra mondiale, divenne immediatamente un personaggio contro la repressione sessuale, contro il materialismo e il militarismo. Fra le sue opere più importanti impossibile non ricordare L’Urlo (The Howl), che gli costò un processo per oscenità. Nel 2010, fu James Franco ad interpretare il ruolo di Ginsberg, in un film proprio chiamato Urlo. Una sfida molto importante per Daniel Radcliffe: vedremo nelle prossime settimane se accetterà questo ruolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.