Jurassic Park, a luglio 2013 torna in 3D negli Stati Uniti


E’ sicuramente una splendida notizia per tutti i fans di uno dei kolossal più amati del mondo della cinematografia. Jurassik Park tornerà presto nelle sale cinematografiche, in una versione restaurata in 3D. La notizia è ufficiale ormai da qualche giorno, il film dovrebbe sbarcare negli Stati Uniti il 19 luglio 2013, non è ancora chiaro se la versione 3D sarà distribuita anche nel resto del mondo e dunque anche in Italia, ma sembrano esserci i presupposti affinchè il film possa arrivare in 3D anche nel nostro paese. Ormai la serie di film riadattati in 3D è sempre più vasta, capolavori del cinema o semplicemente pellicole che hanno venduto ed incassato tantissimo, vengono adattate alla nuova tecnologia, molto remunerativa se pensiamo quanto costa un singolo biglietto. Uno schema che dunque funziona: riportare nelle sale, dopo tanto tempo, un film che aveva già incassato tantissimo, è una operazione poco costosa che permetterà alle case di distribuzione di incassare una cospicua somma di denaro. E’ stata la Universal ad annunciare la data di release di Jurassic Park 3D, spiegando che l’uscita del film action sci-fi “Oblivion” è stata spostata al 26 aprile 2013: il film è diretto dal regista Joseph Kosinski, nel cast spicca il protagonista Tom Cruise. Tornando a Jurassic Park 3D, sicuramente la pellicola non ha bisogno di presentazioni: racconta la storia di un ricco e facoltoso uomo, John Hammond, che vuole riportare in vita i dinosauri, all’interno di un parco zoologico. Molti studiosi ed esperti vengono a studiare questo miracolo, ma qualcosa non va per il verso giusto…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.