Weekend al Cinema/2, ecco “E la chiamano estate” e “Paranormal Activity 4”


Consueto appuntamento del fine settimana con Weekend al Cinema, la rubrica che vi presenta le nuove uscite nei cinema italiani. Le uscite di questa settimana sono addirittura dieci, spalmate su tre giorni: lunedì è uscito “One life – il film”, seguito martedì da “Hungarian Rhapsody: Queen Live in Budapest”, mentre da ieri sono disponibili in Italia anche “Dracula 3D”, “E la chiamano estate”, “End of Watch – Tolleranza zero”, “Il peggior Natale della mia vita”, “Il sospetto, Paranormal Activity 4”, “Un mostro a Parigi”, “Vasco Live Kom 011 – L’idimenticabile concerto di S.Siro”. Dopo avervi presentato ieri “Hungarian Rhapsody: Queen Live in Budapest” ed “Il peggior Natale della mia vita”, oggi vi parliamo di “E la chiamano estate” e “Paranormal Activity 4”.

E la chiamano estate, film drammatico di Paolo Franchi, con Isabella Ferrari, Jean-Marc Barr, Luca Argentero, Filippo Nigro, Eva Riccobono, Anita Kravos, Jean-Pierre Lorit, Christian Burruano, Maurizio Donadoni, Romina jr Carrisi. Una coppia di quarantenni si ama da molti anni, un amore molto particolare, molto spirituale, che non riesce ad elevare carnalmente. Dino è tormentato dalla morte del fratello, nonostante l’immenso amore per Anna, non riesce ad avere rapporti con lei: un comportamento strano, tanto da portarlo ad avere rapporti occasioni con prostitute. Vietato ai minori di 14 anni, è stato in corso al Festival di Roma 2012.

Paranormal Activity 4, film horror di Henry Joost e Ariel Schulman; con Katie Featherston, Dianna Agron, Matt Shively. E’ il quarto capitolo della saga horror Paranormal Activity, è un prequel del primo film. Ci troviamo in una nuova casa, qui vive una famiglia, composta da marito, moglie e due figli, in più c’è un figlio più piccolo. Il piccolo è il figlio di una coppia di vicini, sua madre è stata ricoverata in ospedale e Wyatt, il nome del bambino, viene ospitato da questa nuova famiglia. Ma il suo arrivo provoca strani fatti ed accadimenti: solo la ragazza adolescente si accorgerà di queste strane coincidenze…

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.