Man of Steel 2, chi interpreterà Batman?


man of steel-batmanDopo la rinuncia a Christian Bale, che ha già fatto sapere di non voler più interpretare il ruolo di Batman, la produzione di “Man of Steel 2” dovrà risolvere una bella gatta da pelare. Quale attore interpreterà Batman in “Man of Steel 2”? Una domanda che al momento non ha risposta. La produzione pare stia vagliando diverse candidature, ma in casa Warner Bros. pare esserci un po’ di confusione. I nomi sono vari e rappresentano diverse tipologie di attore, bisognerà capire anche quali saranno le volontà del regista, Zack Snyder. I nomi più caldi, usciti negli ultimi giorni, sono quello di Ryan Gosling e Josh Brolin. Il primo sembra essere più adatto a questa tipologia di personaggio: è giovane, 32 anni, molto amato dalle fans, Ryan potrebbe finalmente raccogliere un ruolo importantissimo, dopo essere stato accostato più volte ai grandi franchise. Josh Brolin non ha certo bisogno di presentazioni: il 46enne però non ha convinto la produzione in un recente lavoro Warner Bros, il film “Jonah Hex”, dove Brolin interpretava il protagonista. Inoltre a svantaggio di Brolin, gioca anche l’età. Stesso discorso per il 41enne Richard Armitage, un vero e proprio outsider, già visto in “Lo Hobbit” di Peter Jackson, dove interpretava il ruolo di Thorin. Altra candidatura autorevole è quella di Joe Manganiello: l’attore ha sicuramente il fisico per interpretare Batman, viene dal successo di “Magic Mike” e potrebbe essere davvero il nome giusto. Sullo sfondo ci sono altre candidature, al momento meno probabili, come quella di Matthew Goode, Tyler Hoechlin e Max Martini.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.