Torino Film Festival 2013, dal 22 novembre con 200 film in programma


torinofilmfestivalSi aprirà il 22 novembre la 31esima edizione del Torino Film Festival. L’importante manifestazione cinematografica si svolgerà dal 22 al 30 novembre 2013, a Torino. L’evento presenterà la bellezza di 200 film, divisi nelle varie categorie, oltre a quelli in gara per la categoria “Concorso Torino 31“. Ci saranno 46 anteprime mondiali e 25 internazionali, con una ciliegina sulla torta: l’anteprima mondiale del restauro in 2k di 8½ di Fellini, a 50 anni dall’uscita nelle sale cinematografiche italiane. Un evento molto importante affidato ad un nuovo direttore: riceve il testimone da Gianni Amelio il regista toscano Paolo Virzì. Tornando alla categoria Concorso Torino 31, ci sono ben quattordici film in gara: uno solo è italiano. E’ il film “La mafia uccide solo d’estate“, pellicola che segna il debutto alla regia per Pif. Fra le altre cose, da tenere d’occhio senza dubbio la categoria serie tv e quella dei documentari, che presentano proposte davvero interessanti. Ricapitoliamo quali sono i film in gara per la categoria Concorso Torino 31:

2 automnes 3 hivers – Sébastien Betbeder (Francia)
La bataille de Solférino – Justine Triet (Francia)
Blue Ruin – Jeremy Saulnier (USA)
Bulg-eun gajog (Red Family) – Ju-hyoung Lee (Corea del sud)
Club Sándwich – Fernando Eimbcke (Messico)
C.O.G. – Kyle Patrick Alvarez (USA)
Le démantèlement – Sébastien Pilote (Canada)
La mafia uccide solo d’estate – Pif (Italia)
Pelo Malo – Mariana Rondón (Venezuela)
La Plaga – Neus Ballús (Spagna)
Sao Karaoke (Karaoke Girl) – Visra Vichit-Vadakan (Thailandia/USA)
Sensô to hitori no onna (A woman and war) – Junichi Inoue (Giappone)
Il treno va a Mosca – Federico Ferrone e Michele Manzolini (Italia)
Vandal – Hélier Cisterne (Francia)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.