West Side Story, Steven Spielberg ed il sogno nel cassetto…


spielbergConosciamo tutti il regista premio Oscar Steven Spielberg. E’ uno dei registi più affermati del panorama mondiale, sempre pieno di impegni e di nuovi progetti. Al momento, sta lavorando sulla fase di pre-produzione del suo prossimo impegno cinematografico: un film thriller ambientato al periodo della Guerra Fredda, che vedrà Tom Hanks come protagonista. Seguirà un altro progetto interessante: l’adattamento della favola per bambini del Grande Gigante Gentile. Un biennio molto intenso per Steven, che continua ad avere un sogno nel cassetto: dirigere il remake di “West Side Story“. E’ il famoso musical di Broadway portato sul grande schermo da Robert Wise nel 1961: un film che ebbe un successo incredibile, con riconoscimenti e premi, basti pensare ai 10 Oscar vinti. Spielberg ha parlato diverse volte del suo sogno nel cassetto, ogni tanto, puntualmente, l’idea salta fuori e viene ripresa da tutte le fonti di informazione. Ma questa volta è diverso: a confermare l’idea è lo stesso regista, che in una recente intervista ha confermato le sue intenzioni. “Be’, West Side Story è uno dei mei musical preferito, è uno dei migliori esempi di letteratura musicale: ci sono alcune delle migliori musiche e canzoni mai scritte per un musical. Così, lasciatemi giusto metterlo sulla mia strada. È un progetto che è ancora nella mia mente” spiega Steven Spielberg, intervistato da Good Morning America. I diritti del film al momento appartengono alla 20th Century Fox, la casa di produzione ha già fatto sapere di essere molto interessata al progetto di Spielberg, staremo a vedere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.