Salt 2 si farà?


Salt è uscito negli Stati Uniti il 23 luglio. Fino ad ora il film che ha come protagonista Angelina Jolie ha incassato in madre patria più di 100 milioni di dollari, cifre non esaltanti ma neanche tanto da buttar via (le spese di produzione ammontano a 100 milioni di dollari). La Sony Pictures – casa produttrice della pellicola – ha pensato bene di mettere in cantiere il seguito del film, incentivata anche dall’ammissione da parte della moglie di Brad Pitt di voler vestire nuovamente i panni dell’agente Evelyn Salt. Ecco quanto dichiarato dalla Jolie: “Mi piacerebbe farne un sequel.  Non si sa mai se ne hai le possibilità, se il pubblico ama il film e la sua protagonista. Poi, soprattutto dal punto di vista del carattere del personaggio, io credo che ci sia ancora tanto ancora da esplorare nella sua vita, con la sua famiglia. Evelyn Salt potrebbe essere in qualsiasi parte del mondo, parlare qualsiasi lingua e quindi abbiamo ancora un sacco di opportunità da poter esplorare”.
Prima ancora di poter ammirare Salt 2, che non ha ancora una data d’uscita e tantomeno una data di inizio riprese (e se vogliamo dirla tutta neanche una sceneggiatura pronta), a noi italiani toccherà attendere il 23 ottobre l’approdo nelle sale del primo capitolo della saga.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.