Robert Downey Jr. lascia Gravity


Robert Downey Jr. non farà più parte del cast di “Gravity“, film di fantascienza del regista Alfondo Cuaròn. La casa produttrice del film, la Warner, era alla ricerca della protagonista femminile, identificata nella persona di Sandra Bullock. Curioso che Downey Jr. abbia lasciato il film poco prima che ne facesse parte la stessa Bullock. C’è da dire che l’attore di Sherlock Holmes è veramente molto impegnato in questi mesi: dopo aver concluso proprio le riprese del sequel del film di Guy Ritchie, adesso è legato al nuovo Mago di Oz di Sam Raimi, che verrà girato nell’estate del 2011. Attualmente però è affascinato da un altro progetto, targato Fox. Infatti la nuova produzione si chiama “How to Talk to Girls“, e parla di una serie di libri dedicati all’approccio fra persone di sesso opposto. Uno di questi libri è stato scritto da un ragazzino di nove anni, Alec Greven, e sarebbe proprio questo il libro che interesserebbe maggiormente a Downey Jr., che avrebbe anche pensato di dedicarsi alla produzione di questo progetto insieme alla moglie. Come se non bastasse, nel prossimo inverno Downey Jr. tornerà nei panni di Iron Man nel terzo capitolo della saga. Insomma un bellissimo e pienissimo periodo lavorativo per Robert Downey Jr.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.