Box Office Italia, è subito ciclone Harry Potter


Come era ampiamente prevedibile, sui cinema italiani si è abbattuto il ciclone Harry Potter: 900 copie del nuovo film sono sbarcate nel weekend in Italia e il successo è stato straripante. Conquista dunque la vetta della classifica Box Office Italia, “Harry Potter e i doni della morte (Parte 1)” con un incasso di 7.4 milioni di euro, nel primo weekend di programmazione. Un risultato che è destinato a crescere nelle prossime settimane. Secondo posto per un’altra new entry, uscita però mercoledì: si tratta di Saw 3D, ultimo capitolo della saga di Saw. Ottimo il suo risultato al botteghino: 1.9 milioni di euro nel solo fine settimana, che vanno ad aggiungersi ai circa 600 mila incassati fra mercoledi e giovedi. Crollano i film in classifica già dalla scorsa settimana: terzo posto per “Maschi contro Femmine“, la commedia italiana incassa 855 mila euro circa. Al quarto posto troviamo “The Social Network“, con 573 mila euro di incasso in questo weekend. Quinta posizione per “Benvenuti al Sud“, che dopo 8 settimane sembra aver arrestato la sua corsa: 550 mila euro nel fine settimana ma l’incasso totale vola a oltre 28.5 milioni di euro. In sesta posizione troviamo un’altra new entry: “Un marito di troppo“, con 505 mila euro. Settimo posto per “Ti presento un amico“, con 452 mila euro d’incasso circa, all’ottavo posto troviamo “Stanno tutti bene“, con 434 mila euro di incasso nel fine settimana. Chiudono la Top Ten (da cui esce Cattivissimo Me) “Unstoppable – Fuori controllo” (310 mila euro incassati nel fine settimana) e “Devil” (293 mila euro).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.