David Fincher: “Due sequel di Millennium? Vorrei girarli back to back”


Millennium – Uomini che odiano le donne” sta per arrivare in Italia: il regista David Fincher e alcuni degli interpreti del film, sono in giro per il mondo per promuovere l’uscita della nuova pellicola. In attesa che il film arrivi in Italia, si fanno sempre più pressanti le voci su un sequel, anzi su due sequel! La notizia viene confermata dallo stesso regista, che ha spiegato durante una intervista di presentazione del film, come la produzione sia interessata a realizzare un sequel. Unico problema? Fincher vorrebbe realizzare due sequel: il regista infatti spiega come sia il secondo che il terzo libro della serie, siano simili, perchè parlano della storia storia. Per ottimizzare tempi e risorse economiche, sarebbe molto più utile realizzare i due film in contemporanea. “E’ vero che il secondo e il terzo libro raccontano una storia unica. Non mi sembra prudente andarmene per un anno in Svezia, poi tornare un anno a casa, poi ripartire per la Svezia per un altro anno e poi ritornare. Non credo che Rooney Mara voglia fare lo stesso perché sarebbe folle, visto che si tratta di una storia sola” conferma Fincher. E dunque appare chiaro che la produzione, se vuole ancora avvalersi della preziosa regia di David Fincher, dovrà accettare la richiesta del regista: girare il secondo ed il terzo capitolo di Millennium in back to back, ossia girando secondo e terzo capitolo in un colpo solo!

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.