Oscar, The Artist ritorna nelle sale italiane


Come succede spesso con i film che vincono diverse statuette ai premi Oscar, dopo essere uscito dal circuito italiano (o per lo meno dalla grande distribuzione), The Artist ritornerà nelle sale italiane venerdì . Il film non era stato eliminato dalla programmazione delle sale italiane, ma la sua presenza era davvero minima. Un film che ha incassato – come avevamo già anticipato ad inizio settimana – 1.7 milioni di euro in dodici settimane di programmazione: troppo poco per una pellicola che ha vinto i più importanti premi Oscar. Infatti il film di Michel Hazanavicius ha vinto quelli che sono i premi più importanti nella rassegna americana: The Artist ha portato a casa la statuetta per il miglior film, per la miglior regia, per i migliori costumi, per le migliori musiche e l’Oscar per il miglior attore protagonista, andato a Jean Dujardin. La Bim Distribuzione, la casa che ha i diritti di distribuzione per l’Italia della pellicola di Hazanavicius, ha deciso di riportare il film nelle sale cinematografiche italiane, in modo da poter permettere a chi non aveva ancora visto il film, di poter ammirare la pellicola che ha strabiliato l’Academy, portando a casa i più importanti premi Oscar. Il film infatti racconta la storia di George Valentin, divo del cinema muto. Quando era all’apice del successo, nel mondo della cinematografia arriva il sonoro: questo avvenimento lo farà finire nell’oblio..

The Artist, commedia drammatica scritta e diretta da Michel Hazanavicius, con Jean Dujardin, Bérénice Bejo, John Goodman, James Cromwell, Missi Pyle, Penelope Ann Miller, Malcolm McDowell.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.