Mission: Impossible 4 rinviato a dicembre 2011


Non ci sono solo buone notizie per i fans della saga “Mission:Impossible“. La cattiva notizia è che si dovrà ancora aspettare per vedere il film nelle sale. Infatti il quarto episodio slitterà a dicembre 2011, al contrario di quanto annunciato qualche mese fa, quando si pensava potesse uscire nel maggio dello stesso anno. E’ la Paramount Pictures, casa di produzione del quarto film della saga, ad annunciarlo, non fissando la data esatta ma limitandosi a segnalare lo slittamento a dicembre 2011.
In precedenza era stata confermata la data del 27 maggio 2011, ma evidentemente sono sorti dei problemi che hanno imposto questo piccolo ritardo. Il format “Mission Impossible” è da sempre un film molto visto al cinema, basti pensare come il terzo episodio, che è costato all’incirca 150 milioni di dollari, in tutto il mondo ha incassato oltre 500 milioni di dollari. L’altra notizia, questa volta positiva, riguarda la scelta della Paramount riguardo al regista: “Mission Impossible 4” – che verrà prodotto anche da J.J. Abrams – vedrà alla regia Brad Bird. La Paramount in effetti non ha confermato la voce, ma ci ha pensato lo stesso protagonista della pellicola, in una recente intervista, a fare il nome del regista.
Ecco le parole di Tom Cruise – anche lui confermato nel cast della pellicola – rilasciate ad “Empire”. “Adoro Edgar Wright. Molto simpatico, molto intelligente, grande talento, spero di fare qualcosa con lui prima o poi. Ho incontrato Edgar sul set di M:I3. Simon Pegg e quella gente lì sono simpaticissimi. Adoro Shaun Of The Dead. E’ fantastico. Ma noi stiamo lavorando con Brad ora. Non so se ho il permesso di dirlo, ma ora abbiamo firmato tutto: Brad Bird dirigerà il film.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.