Terminator 3 – Le macchine ribelli


Terminator 3 - Le macchine ribelli

Il terzo capitolo della saga dei terminator vede tra i protagonisti uno Swarzhy 56enne tornato sul set che sembra più giovane che mai, contrapposto a una davvero sexy terminatrice nella parte del cattivo di turno, buon per gli uomini che anche lei comincerà la sua vita da terminator nuda, come è ormai d’obbligo per i terminator a causa del viaggio nello spazio che gli spoglia completamente. Terminator 3 ci riporta all’atmosfera apocalittica della seria e in questo terzo episodio vedremo uno Schwarzenegger interpretare il caro T-800. Sarà di nuovo il protettore di John Connor, quello stesso Connor che in Terminator Salvation è il capo ideale della Resistenza.

Un mix di sparatorie, esplosioni, film consigliatissimo per coloro che cercano l’azione pura, l’adrenalina, anche al costo di affrontare un pò di eccessiva fantascienza, che però fortunatamente non stona per niente.

La frase culto del film: “Il desiderio è irrilevante, io sono una macchina

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.