Tempo di sequel per Silent Hill


È ufficiale: il sequel di Silent Hill si farà. Ad annunciare la notizia sono stati lo sceneggiatore  Roger Avary e il produttore Samuel Hadida (già dietro le quinte di un’altra saga video ludica come Resident Evil), i quali hanno riferito che stanno mettendo insieme le idee per realizzare il seguito del film del 2006. Molto probabilmente sarà Christophe Gans, regista del primo film, a dirigere anche il capitolo numero 2. Le riprese del lungometraggio prenderanno il via con l’arrivo del nuovo anno, questo perché la lavorazione della sceneggiatura richiede molto tempo: da quello che hanno dichiarato coloro che si trovano dietro al progetto, bisogna cogliere tutto ciò che è contenuto all’interno dei videogame per poi elaborarlo in una sceneggiatura “solida” che possa convincere su pellicola.
Con tutta probabilità il film uscirà nelle sale cinematografiche nel 2012 inoltrato, nella peggiore delle ipotesi si dovrà attendere i primi mesi del 2013. Sul fronte cast, non sono ancora stati scelti gli attori che compariranno nel sequel.
Il primo capitolo di Silent Hill è riuscito ad incassare in tutto il mondo quasi 100 milioni di dollari, la critica lo ha definito uno dei migliori film tratti da un videogioco (se non addirittura, in alcuni casi, anche il migliore).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.