Sherlock Holmes 2, Daniel Day-Lewis sarà il Professor Moriarty


Partiranno fra fine settembre e gli inizi di ottobre, le prime riprese del sequel di Sherlock Holmes, fortunatissimo film di Guy Ritchie. Robert Downey Jr., Jude Law e Rachel McAdams sono stati i protagonisti del primo film, ora per “Sherlock Holmes 2” il regista Ritchie inserirà un nuovo personaggio, che è apparso velatamente al termine del primo film. Si tratta del Professor Moriarty, astuto e perfido rivale di Sherlock Holmes, il villain perfetto per un secondo capitolo che si spera possa ripetere i risultati del primo film. C’erano molti nomi in ballo per questo ruolo: si parlava di Gary Oldman, Javier Bardem e Sean Penn, ma i nomi più “caldi” erano quelli di Brad Pitt e Daniel Day-Lewis. Pitt aveva prestato la voce al prof. Moriarty per l’ultima scena del film, e data l’amicizia col regista Guy Ritchie, si era pensato che potesse essere lui ad intepretarlo nel secondo film. Alla fine è stato scelto Daniel Day-Lewis, un attore d’esperienza e che sembra calzare a pennello per il ruolo di villain, astuto ed intelligente. Il film dovrebbe uscire in Italia a fine 2011, la data d’uscita definitiva ancora non è stata comunicata, mentre in America il film uscirà il 16 dicembre 2011. Dunque ad ottobre si tornerà sul set, con Robert Downey Jr. che interpreterà Sherlock Holmes, Jude Law sarà il suo assistente Watson e la bellissima Rachel McAdams sarà di nuovo Irena Adler.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.