Weekend al Cinema, quante nuove uscite!


sala cinemaE’ un lungo weekend cinematografico quello che ci apprestiamo ad accogliere. Infatti questa settimana le nuove uscite partono addirittura dal lunedì, quando sono arrivati nelle sale italiane i primi due film, “La moglie del poliziotto” e “Pompei“, mentre mercoledì è stata la volta dell’attesissimo “Hunger Games – La ragazza di fuoco”; ieri infine, sono uscite altre sette pellicole: “African Safari 3D”, “C’era una volta un’estate”, “Come il vento”, “Don Jon”, “Free Birds – Tacchini in fuga”, “La mafia uccide solo d’estate” e  “Lunchbox”. Per il consueto appuntamento del fine settimana con la rubrica “Weekend al Cinema”, vi presentiamo i due film più attesi: “Hunger Games – La ragazza di fuoco” e “Don Jon”.

Don Jon, commedia scritta e diretta da Joseph Gordon-Levitt, con  Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Tony Danza, Brie Larson, Rob Brown, Lindsey Broad, Italia Ricci, Amanda Perez, Avery Sloane. Un don Giovanni dei giorni nostri: Joe sembra avere tutto dalla vita. Ogni weekend riesce a portarsi a letto una splendida ragazza, situazione che piace e non poco ai suoi amici. Ma comincia a dimostrare una sorta di dipendenza dalla pornografia, qualcosa che lo rende sempre più insoddisfatto. Nonostante tutto, riuscirà a risalire la corrente: scherzo del destino, Joe ci riuscirà grazie all’aiuto di due donne.

Hunger Games – La ragazza di fuoco, film d’azione ed avventura diretto da Francis Lawrence. Nel cast troviamo Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Philip Seymour Hoffman, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Lenny Kravitz, Jeffrey Wright, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Amanda Plummer, Lynn Cohen. Dopo aver vinto la 74esima edizione degli Hunger Games, Katniss Everdeen ritorna a casa con Peeta Mellark: una vittoria che la costringerà a nuova vita. Infatti Katniss dovrà lasciare amici e famiglia per il tour di Victor. E’ comunque un momento difficile, alle porte ci sono i 75esimi giochi, ma soprattuto una ribellione popolare che potrebbe esplodere da un momento all’altro…

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.