Cosa voglio di più: il nuovo film di Silvio Soldini tra dramma e sesso


Uscirà il 30 aprile il nuovo film di Silvio Soldini, intitolato Cosa voglio di più. La pellicola racconterà la storia di Anna e Domenico, due sconosciuti che si ritrovano improvvisamente a condividere una storia d’amore clandestina. Entrambi con una famiglia, un matrimonio da gestire e una situazione lavorativa sempre più precaria, dovranno nascondere alle loro famiglie quello che sta accadendo alle loro vite. Ad interpretare il ruolo di Anna è Alba Rohrwacher, Domenico ha il volto di Pierfrancesco Favino.
Il regista di Pane e Tulipani ha così parlato della sua ultima fatica cinematografica: «Dopo Giorni e nuvole pensavo che avrei fatto una commedia. Invece, per come è stato accolto il film e per i sentimenti che ha ispirato, ho pensato che fosse giusto rimanere ancora un po’ sul tema economico, andando con la macchina da presa direttamente nella realtà».
Cosa voglio di più, infatti, mescola per la prima volta argomenti inediti per lo stile di Soldini. Tema principale del film sarà il sesso, ispirato secondo le stesse parole del regista da pellicole come Intimacy (di Patrice Chereau). Soldini ha anche ammesso che saranno numerose le scene ‘hot’ e di nudo integrale tra Pierfrancesco Favino e Alba Rohrwacher.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.