Megan Fox fuori da “Transformers 3”


“Megan Fox non reciterà in Transformers 3. Non tornare è stata una sua decisione, augura alla serie tutto il meglio”. Con questo scarno comunicato, un portavoce della bellissima attrice Megan Fox ha confermato l’addio della Fox al terzo episodio de “Transformers”. La notizia ha fatto molto scalpore, dato che la stessa Fox era stata vista sul set per delle riprese preliminari.
Ciò che non è chiaro – nonostante le parole del portavoce dell’attrice – è chi abbia deciso l’abbandono: fonti vicine alla Paramount parlano di un addio dettato dalla casa di produzione, che non ha voluto mantenere il contratto con l’attrice. Altre fonti parlano di una scelta puramente del regista, Michael Bay, ma restano in ballo le due righe di comunicato, che il portavoce di Megan Fox ha rilasciato ai giornalisti. La cosa più importante adesso, è capire come si muoverà la produzione: sceglierà una nuova attrice che sostituirà totalmente la Fox, oppure darà una chance ad una attrice già scritturata come Shia LaBeouf, che attualmente interpreta un altro personaggio.
Dunque ci sarebbe uno stravolgimento nello stato dello script. La prima opzione, vede già tantissimi nomi che girano fra i vari giornali, blog e testate cinematografiche americane: Bar Rafaeli, Miranda Kerr, Brooklyn Deckter, Zoe Saldana, Hayden Panettiere, Gemma Artenton, Vanessa Hudgens, Amber Heard, Camilla Belle, Emmanuelle Chriqui, Ashley Greene, Julianne Hough, Jessica Lowndes e Rosie Huntington-Whiteley. Un ampio ventaglio di soluzioni, bisognerà anche capire cosa ne pensano i fans della saga, molto legati a Megan Fox.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.