Darren Aronofsky presidente della giuria del Festival di Venezia 2011


Il sito ufficiale della<strong> Biennale di Venezia ha rilasciato un comunicato dove si spiega chi sarà il presidente della giuria del Festival di Venezia 2011. “Sarà il regista, produttore e sceneggiatore statunitense Darren Aronofsky (autore del film d’apertura della 67 Mostra, Black Swan, e Leone d’oro 2008 per The Wrestler) – figura chiave del cinema contemporaneo, la cui opera è in continuo dialogo con evoluzione e mutazioni dei diversi linguaggi artistici – la personalità chiamata a presiedere la Giuria Internazionale del Concorso della 68. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (31 agosto-10 settembre 2011), che assegnerà il Leone d’oro e gli altri riconoscimenti ufficiali”. A proporre il nome di Aronofksy è stato il Direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, Marco Müller, proposta poi accolta da Paolo Baratta, presidente del Cda della Biennale di Venezia. La figura di Darren Aronofsky è molto importante nel panorama del cinema mondiale: tanti i premi vinti dal regista ma anche tantissimi i riconoscimenti che gli attori che hanno recitato nei suoi film hanno portato a casa, come l’Oscar di migliore attrice protagonista a Natalie Portman, oltre vari premi fra Golden Globe, Bafta, anche per Mickey Rourke. E’ sicuramente una personalità in ascesa nel mondo del cinema, tanto da essere soprannominato “il leader della nuova generazione” dalla rivista Cahiers du Cinema. La 68ma edizione della Mostra del Cinema di Venezia, si terrà nella città della laguna dal 31 agosto al 10 settembre 2011.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.