Un po’ di Lost nel prequel di Alien


Del prequel di Alien si parla ormai da un sacco di tempo, quello che ancora gli appassionati della saga fantascientifica non sanno è che la sceneggiatura del nuovo film (si vocifera che le pellicole saranno addirittura due: girate contemporaneamente ma fatte uscire in differita), molto probabilmente, sarà curata da Damon Lindelof, produttore di Star Trek e sceneggiatore di Lost. Sembra infatti che Lindelof e Ridley Scott (regista del film) si siano incontrati per prendere accordi su quello che sarà il film che svelerà cosa è accaduto alla nave spaziale LV-426. Per il momento si sa solo che lo sceneggiatore di Lost dovrà riscrivere quanto già creato da Jon Spaiths, molteplici sono le ipotesi che si potrebbero creare: il lavoro di Lindelof potrebbe andare a sostituire in toto quello che era stato già scritto da Spaiths; oppure potrebbe costituire una sorta di integrazione alle carenze presenti nella prima stesura della sceneggiatura, o ancora quanto creato da Lindelof (se troppo lontano dal concept di Alien) potrebbe costituire un film a parte che verrà girato dalla stessa 20th Century Fox.
Per scoprire cosa accadrà alla sceneggiatura del prequel di Alien bisognerà attendere che Damon Lindelof finisca di lavorarci su, solo allora si scoprirà quanto “Lost” sarà presente in Alien.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.