Bradley Cooper, nel futuro c’è l’eroe Mack Bolan?


Bradley CooperE’ uno degli attori più richiesti e più pagati di Hollywood: Bradley Cooper è richiestissimo e sta per accettare un nuovo ed importante impegno cinematografico. Dal successo con “Una notte da leoni”, passando per le nomination agli Oscar con due film molto importanti, come “American Hustle” e “Il lato positivo”, Bradley è stato contattato da un suo “vecchio” regista. E’ Todd Phillips, regista di Una notte da leoni. Il regista ha parlato con Cooper per convincerlo ad entrare nel suo prossimo progetto cinematografico: un film su Mack Bolan. E’ un personaggio molto conosciuto negli Stati Uniti, noto come l’eroe e veterano della guerra del Vietnam che, dopo essere rientrato in Patria, decise di combattere la Mafia americana. Il personaggio è nato dalla penna di Don Pendleton, nel 1969, quando esordì nel libro “War against the Mafia”. Il personaggio di Mack Bolan è apparso su oltre 600 romanzi, quindi c’è davvero molto da cui trarre spunto: per questo, è possibile che il film di Todd Phillips possa diventare ben presto un progetto ad ampio raggio, con diversi sequel. L’attore sembrerebbe interessato al progetto: per lui ci sarebbe ovviamente il ruolo di protagonista, interpreterebbe proprio Mack Bolan. La produzione è firmatas dalla Warner Bros, la sceneggiatura è stata affidata a Shane Salerno, già autore per Oliver Stone in “Le belve”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.