Zoolander 2, Ben Stiller: “C’è già una sceneggiatura”


ZoolanderL’attore americano Ben Stiller è tornato a parlare del sequel di Zoolander. Il primo film, uscito circa 12 anni fa, era una commedia molto ironica sul mondo della moda: riuscì ad incassare oltre 60 milioni dollari. Ma non solo: l’arrivo del film in tv ha fatto di questo film un vero e proprio cult degli anni 2000. Dunque c’è molta attesa attorno al possibile sequel: le ultime interviste di Stiller fanno capire che il sequel potrebbe essere realizzato. Purtroppo non ci sono molte notizie certe sulla produzione: mesi fa sembrava un progetto accantonato, adesso le parole di Ben Stiller danno nuova linfa al progetto. Saranno almeno tre anni che si parla ciclicamente di questo film, ma senza molte notizie concrete: si è vociferato di un possibile ritorno nel cast di Owen Wilson, di una possibile regia affidata a Justin Theroux, ma al momento tutte queste sono ipotesi. Durante un evento, Ben Stiller ha provato a fare chiarezza sul futuro del sequel di Zoolander. Zoolander 2? Sicuramente è possibile che accada. Solo che non è ancora successo” esordisce l’attore e regista americano, prima di fornire interessanti dettagli. “C’è una sceneggiatura a cui abbiamo lavorato io e Justin Theroux che ci piace molto, dobbiamo solo capire come farlo nel modo giusto. Per me ma soprattutto per i numerosi fan del film, voglio solo fargli capire che stiamo cercando di trovare un modo per far andare le cose nel verso giusto, e ci vogliono un sacco di ritorni affinché questo accada” conclude Stiller. Dunque ci sarebbe già una sceneggiatura scritta a quattro mani dallo stesso Ben Stiller e da Justin Theroux, un ottimo punto di partenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.