Up (2009) – Recensione


47231

Esce giovedì 15 ottobre l’ultimo film d’animazione della Walt Disney e della Pixar, “Up”, diretto dai registi Peter Docter e Bob Peterson.
Il film viene distribuito dalla Walt Disney Studios Motion Pictures Italia e in alcune sale italiane verrà trasmesso in 3D.

A 72 anni il sogno di Carl Fredricksen è quello di girare il mondo, ma fra acciacchi e problemi economici, non gli è mai stato possibile, del resto il suo lavoro era quello di venditore di palloncini.

Ma ad aiutarlo arriverà il giovane Russell, un ragazzino di 8 anni che fa il boyscout e come ogni bravo boyscout, deve compiere almeno una buona azione.
Quindi i due partiranno alla volta del Sudamerica, dove vivranno un’avventura fantastica e impensabile.

Ottimo l’uso del 3D, non troppo esagerato, che sicuramente troverà molti consensi fra adulti e bambini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.