Golden Globes, sconfitto “Baaria” di Tornatore


Golden Globe Awards - Arrivals

Si è svolta stanotte la cerimonia di premiazione dei 67. Golden Globe, al Beverly Hilton Hotel di Hollywood.
Nessuna sorpresa positiva per l’Italia, infatti Giuseppe Tornatore non bissa il successo del 1990, e il premio per “Miglior film straniero” va alla pellicola tedesca “Il nastro bianco”. Sicuramente ciò non aiuta “Baaria” verso la corsa all’Oscar, ma speriamo che in quella occasione, Tornatore la riesca a spuntare.

Per quanto riguarda gli altri premi, benissimo “Avatar“, che porta a casa dye premi, così come la sorpresa della serata, il film comico “Una notte da leoni”.
Molti flash sul red carpet, per la coppia piu paparazzata del momento, George Clooney ed Elisabetta Canalis.

Ecco la lista dei premi relativi al cinema:

Miglior film drammatico
Avatar

Migliore commedia
Una notte da leoni

Miglior attore – film drammatico
Jeff Bridges in Crazy Heart

Miglior attrice – film drammatico
Sandra Bullock in The Blind Side

Miglior attore – commedia
Robert Downey Jr. in Sherlock Holmes

Miglior attrice – commedia
Meryl Streep in Julie & Julia

Migliore attore non protagonista
Christoph Waltz in Bastardi senza gloria

Miglior attrice non protagonista
Mo’Nique in Precious

Miglior regista
James Cameron per Avatar

Miglior sceneggiatura
Tra le nuvole (Jason Reitman, Sheldon Turner)

Miglior colonna sonora
Up (Michael Giacchino)

Migliore canzone
“The Weary Kind” in Crazy Heart

Miglior film d’animazione
Up

Miglior film straniero
Il nastro bianco

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.