Silvio Muccino regista e attore in ‘Un altro mondo’


Dopo Parlami d’amore volevo fare un film che mi portasse lontano, che fosse una scoperta e un’avventura. Con la sceneggiatura siamo rimasti fedeli al romanzo per la prima parte, che è simile a un road-movie, mentre abbiamo rivoluzionato la seconda. Non sarà un affresco sui giovani, ma un film che scava dentro il percorso interiore del protagonista senza rinunciare a qualche tono di commedia. Con queste parole Silvio Muccino (fratello di Gabriele) ha annunciato il suo ritorno dietro la macchina da presa per il film Un altro mondo. La pellicola si ispira al libro omonimo scritto a quattro mani dallo stesso Muccino Jr. e dalla scrittrice Carla Vangelista (già sceneggiatrice del primo lavoro del regista/attore romano).
La trama: Andrea corre al capezzale del padre morente in Kenya, da lì scoprirà di avere un fratello più piccolo che l’uomo ha avuto da una donna del posto. Dopo l’inaspettata scoperta, per Andrea, sarà arrivato il tempo di maturare e cambiare le sue priorità.
Un altro mondo uscirà nei cinema il 22 dicembre, nel cast oltre a Silvio Muccino (ancora una volta regista e protagonista dopo Parlami d’amore del 2008) – che interpreterà Andrea –  figura anche il piccolo Michael Rainey, nella parte di Charlie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.