Gore Verbinski produttore di BioShock


Il film su BioShock (celebre videogame della Take 2) si farà, questo è quanto dichiarato dal produttore della pellicola Gore Verbinski. Il regista di The Ring ha fatto sapere di essere intenzionato a portare sul grande schermo il film, nonostante i problemi di budget e di adattamento: Stiamo lavorando per realizzarlo. Il problema con BioShock è che tratta argomenti molto maturi, è ambientato sott’acqua e ha forti componenti horror. Si tratta di un film per adulti che, per le sue caratteristiche, sarà molto costoso. Per questo motivo, insieme a Juan Carlos Fresnadillo, stiamo cercando di trovare una maniera per abbassare il budget rimanendo fedeli al concetto originario. Deve essere un film per adulti, molto crudo. Non vogliamo ammorbidirlo per garantirci una classificazione diversa, ma il conto da pagare è enorme.
BioShock  in origine doveva essere girato dallo stesso Verbinski ma, a causa dei suoi numerosi impegni (come il film d’animazione Rango), ha preferito ritagliarsi un posto da produttore lasciando spazio al regista di 28 settimane dopo, Juan Carlos Fresnadillo. Comunque l’approdo del film nelle sale cinematografiche non sarà immediato: oltre ai problemi di budget e di trasposizione il progetto sarà in stend by fin quando Fresnadillo non si sarà liberato degli impegni con Clive Owen, attore protagonista del suo prossimo lavoro Intruders.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.